Abbiamo testato il monitor da studio Adam S2V!

Adam (Advanced Dynamic Audio Monitors) è stata fondata nel 1999 a Berlino. L’S2V è un classico monitor a due vie per primi piani, consigliato per studi di piccole e medie dimensioni.

Serie “S”

Il driver S-Series Bass ELE (Extended Linear Excursion) è un design assolutamente unico progettato per gli altoparlanti della serie S e il sistema bass reflex. Questa tecnologia riproduce i suoni a risoluzioni estremamente elevate, in gran parte a causa del peso leggero, dell’attenuazione interna ottimizzata e di una connessione precisa e precisa del cono rigido. Sviluppato per ridurre al minimo la risonanza e la distorsione, il cestello fornisce anche un suono perfetto, chiaro e trasparente, anche a livelli di pressione sonora elevati.

I tubi bass reflex della serie S sono stati ridisegnati con un arrotondamento ottimale per ridurre al minimo la perdita di segnale dovuta all’attrito e alla turbolenza sui collegamenti del pannello anteriore e nelle porte è stata incorporata anche una tecnologia aggiuntiva priva di risonanza.

Una caratteristica importante di questi subwoofer è anche la sospensione meccanica, che funziona in modo assolutamente ottimale e uniforme in entrambe le direzioni, consentendo così la trasmissione delle basse frequenze senza distorsioni anche ad alta pressione sonora. La dinamica del suono originale è preservata da questo sistema di sospensione, è in grado di smorzare il movimento della membrana in modo controllato, ai picchi alti, la robusta sospensione garantisce un suono senza distorsioni in tutta la gamma di frequenze. Il materiale del cestello dell’altoparlante viene convertito in un dissipatore di calore in un processo speciale, che aiuta ulteriormente a raffreddare correttamente il dispositivo.

Tweeter X-ART / S-ART

L’esclusivo tweeter X-ART del marchio Adam è realizzato a mano a Berlino. Questo tweeter all’avanguardia è in grado di riprodurre gamme più elevate con dinamiche dal suono naturale e prive di distorsioni. Per la serie S, questo è stato ulteriormente sviluppato e ha ricevuto la designazione S-ART.

Vediamo il monitor S2V!

Adam-S2V-Coppia di monitor da studio

L’unità dei bassi da 7 pollici è progettata specificamente per la serie S. Copre frequenze comprese tra 35 Hz e 50.000 Hz, è potente, privo di distorsioni e offre un’ampia gamma dinamica con un punto finale basso. Il monitor da studio S2V è il membro più piccolo della serie.

pannello posteriore s2v

Il subwoofer è di classe “D”, il tweeter è di classe A / B, il DSP integrato, il menu OLED è anche sul pannello posteriore. L’uso dei controlli sul pannello posteriore è piuttosto scomodo.

C’è anche un connettore XLR analogico, digitale e ingresso USB sull’altoparlante. La grande e solida guida d’onda in alluminio migliora ulteriormente il suono. Non è richiesta una presa XLR combinata per gli ingressi analogici. L’unità dei bassi esagonale offre dinamiche illimitate e bassa distorsione, mentre l’HPS, il sistema di propagazione ad alta frequenza e il tweeter S-ART offrono un suono stereo impeccabile.

Guida d’onda HPS

La guida d’onda HPS è stata sviluppata appositamente per la serie S-ART, tweeter chiuso, fornisce un suono fluido, riflessione minima anche ad alta potenza e il motore DSP ad alte prestazioni equalizza le frequenze.

Frequenza grafica del monitor s2v

Il motore DSP ottimizza gli incroci in ordine. per generare risposte lineari su tutta la gamma di frequenze. e la messa a punto della stanza può essere eseguita anche per gentile concessione del DSP, oltre a monitorare la protezione del convertitore ad alta frequenza e facilitare varie opzioni di espansione nel tempo. Gli aggiornamenti software possono essere facilmente eseguiti tramite la porta USB, quindi le funzioni DSP possono essere controllate anche da un computer.

Opzioni di impostazione EQ

L’EQ parametrico a 6 bande offre preset modificabili dall’utente. Nella nostra esperienza, l’impostazione predefinita di Pure Presets o le impostazioni Uniform Natural Response sono cambiate di più. Dopo aver scaricato l’applicazione S Control, è anche possibile effettuare le impostazioni utilizzando l’applicazione. Il subwoofer ha una potenza di 300 watt e il tweeter ha una potenza di 50 watt.

Altoparlanti audio Adam

L’esterno ha un moderno, elegante, bordi arrotondati, due porte bass reflex frontali sulla parte anteriore del pannello, i controlli principali sul pannello posteriore e un display LCD non molto comodo, di difficile accesso.

Suono

L’S2V è stato testato in uno studio di medie dimensioni, la gestione acustica dello studio è stata molto accurata e gli elementi fonoassorbenti e diffusori sulle pareti e sul soffitto hanno reso il suono perfetto. Nel caso degli studi di registrazione del suono o di missaggio, l’acustica perfetta è ancora più importante, poiché una registrazione del suono o un mix musicale può essere impeccabile solo se vengono eliminati i difetti acustici nella stanza, che possono derivare da riflessi o tempo di riverbero sfavorevole.

Abbiamo iniziato il test del monitor con What I have Done dei Linkin Park. Abbiamo sperimentato un suono lineare, dettagli, una risposta in frequenza precisa e abbiamo ascoltato bassi intensi ed estremamente potenti. Non abbiamo riscontrato alcuna distorsione ad alto volume, anche grazie alla tecnologia unica di Adam e al design stabile e robusto dell’alloggiamento dell’altoparlante. Le impostazioni di correzione della stanza EQ sono semplici e facili da eseguire, tramite il menu OLED o tramite USB. Poi, durante l’ascolto di My Blood dei Twenty One Pilots, abbiamo avuto un suono equilibrato e preciso, anche la precisione e il dettaglio erano eccellenti, i profondi erano muscolosi e percussivi.

Per prestazioni e suono ideali dei diffusori, è importante posizionarli ad un’altezza di seduta, soprattutto a causa delle gamme alte e medie, che possono sembrare invadenti a causa di un posizionamento improprio.

Verdetto

Il monitor Adam compatto da 11 kg ha una potenza impressionante, con un’uscita combinata fino a 120 decibel di SPL per coppia. Gli altoparlanti S2V che possono essere utilizzati come monitor per primi piani sono consigliati per studi di piccole e medie dimensioni. È molto importante assicurarsi che gli altoparlanti siano all’altezza della seduta quando vengono posizionati. I monitor riproducevano un suono molto equilibrato, chiaro, preciso e dettagliato, dinamico con profondità intense e definite. Le impostazioni dell’EQ sono utili e non causano alcuna difficoltà. Sia i controlli che il menu OLED si trovano sul retro del monitor, può essere abbastanza difficile da accedere e quindi scomodo da controllare.

Sebbene ci mancassero la presa XLR e TV combinate, non abbiamo trovato molto di cui lamentarci nel suono del dispositivo.

Scritto da Róbert Polgár