flag flag flag flag flag flag flag flag flag flag flag

Bowers & Wilkins 705 S2 Stand Mount Speaker test

Sempre più spesso i nostri clienti vecchi e nuovi ci chiedono di testare le loro apparecchiature hi-fi. Oltre alla misurazione e al trattamento acustico, abbiamo eseguito anche il test dell’altoparlante da stand Bowers & Wilkins 705 S2 a casa di uno dei nostri nuovi clienti, Gergő Marosi. La stanza in cui abbiamo testato la coppia di altoparlanti era il soggiorno rettangolare di 20 piedi quadrati, arredato dalla famiglia in stile minimalista. L’acustica della stanza non era ancora completata, in quanto la padrona di casa mostrava ancora una forte resistenza a trattare il soggiorno con elementi acustici. Ma per il nostro sollievo siamo riusciti a farla cambiare idea, prendendo pannelli acustici stampati, che possono soddisfare persino i gusti delle donne, quindi i pannelli adornati con i poster del film Revenge abbiamo inserito in quest’ambiente sulle pareti. (Non osavamo chiedere, se la persuasione di suo marito o l’appello di Robert Downey Junior, l’irresistibile Iron Man, fosse il fattore persuasivo.)

 

Bowers & Wilkins 705 S2

Quindi vediamo cosa sa questo altoparlante progettato dal team di ingegneri inglesi!

Nella parte superiore della moderna scatola quadrata c’è una cupola in alluminio nascosta dietro ad una griglia protettiva e un tweeter rivestito in carbonio. All’apertura nella parte superiore della scatola, il solito Kevlar dorato è stato sostituito da un Continuum argenteo. Il sottile bordo del subwoofer crea effetto lucente. Una filettatura nella base assicura che sia posizionato sul supporto. Sul retro è possibile vedere l’apertura reflex Flowport, prese placcati in oro, che consentono anche il cablaggio bifilare. Il tweeter è moderno, conico, l’altoparlante è separato dall’alloggiamento dell’altoparlante. La cassa dell’altoparlante è una massiccia e seria “singolaritá”. Un dispositivo audio attraente, moderno e dall’aspetto sofisticato, disponibile ad un prezzo molto conveniente nella sua categoria, il che non significa che rappresenti una qualità o prestazioni inferiori! Bowers & Wilkins produce apparecchiature hi-fi di fascia alta da 50 anni e la sua esperienza e il suo know-how ingegneristico per questo prodotto sono indiscutibili.

Il deflettore anteriore e la piastra superiore sono realizzati in un pezzo di legno multistrato. Le pareti laterali non sono completamente parallele; la parte anteriore è più larga della parte posteriore, il che impedisce la formazione di onde stazionarie. Rispetto ai prodotti precedenti della serie, i condensatori di bypass Mundorf e i dissipatori di calore più grandi sono stati utilizzati come innovazioni per l’altoparlante 705 S2. Grazie alla membrana Continuum, possiamo sperimentare una decomposizione controllata, che si traduce in un suono più dettagliato e più bello alle frequenze medie.

Alcune caratteristiche:

– 50Hz – 28kHz, risposta in frequenza ± 3dB

– Gamma di frequenza 45Hz-33kHz -6dB

– impedenza 8 ohm, minimo 3,7 ohm;

­– sensibilità 88dB / 2,83 V /

-una distorsione armonica inferiore all’1%

Abbiamo dato inizio all’ascolto …

Abbiamo iniziato il test ascoltando i brani scaricati da un laptop. Abbiamo posizionato un cuscinetto in granito sotto l’altoparlante per un suono ottimale.

Cuscinetti isolanti: lastre per altoparlanti in granito e calcare

Abbiamo lanciato per primo un successo attuale, il brano di Regard “Ride it”. I bassi rimbombanti suonavano chiari e decisi, anche la voce suonava impeccabile, non abbiamo sperimentato alcuna confusione, forse un accenno di riverbero c’era, ma non era colpa dell’altoparlante, era più per colpa dell’acustica imperfetta della stanza. Abbiamo quindi provato le melodie dell’opera rock “Stephen, the King”. Anche questa volta Bowers & Wilkins non ha deluso. La voce più alta sembrava un po ‘troppo acuta, ma questo è un problema trascurabile, poteva essere notato solo da critici con “orecchie a punta” come noi. Gli strumenti suonavano in modo fantastico, non potevamo staccarci dall’ascolto del suono della chitarra del chitarrista celebre dell’opera rock. Strumenti reali, spazio reale: questa è stata la nostra impressione. Abbiamo ottenuto un suono dettagliato e più nitido durante l’ascolto dell’opera rock.

Die Hard” 5

Eravamo curiosi di vedere, se questo fantastico dispositivo audio si sarebbe adattato anche alla visione di un film ricco di azione. La parte 5 di “Die Hard” è stata l’oggetto del nostro test. Siamo rimasti soddisfatti, anche se in termini di intensità i bassi sono stati leggermente inferiori alle nostre aspettative. Gli effetti del film d’azione, arricchiti da esplosioni e spari, non sempre corrispondono a come eravamo abituati nei cinema. Tuttavia, l’amplificatore ha risolto questo problema.

Il Continuum, che ha sostituito il precedente Kevlar, ha mostrato un suono più preciso e nitido, ma ad alti volumi era meno in grado di produrre profondità davvero piene e rimbombanti. Voci accurate e dettagli sofisticati caratterizzano questo strumento, rendendolo una scelta ideale per hi-fi o sale cinematografiche, per coloro, a cui non importa se si perdono bassi potenti e rumorosi, quando alzi il volume, ma prendendo in considerazione le sue piccole dimensioni, non c’è motivo per lamentarsi. La gamma media è chiara e armoniosa, il suono è eccezionale.

Sommario:

L’altoparlante da supporto Bowers & Wilkins 705 S2 vale assolutamente il prezzo, possiamo ascoltare la nostra musica e i nostri film preferiti in modo bello e chiaro. Se stai pianificando un sistema home theater più serio, che suoni perfettamente da tutti punti di vista, vale la pena a scegliere questo tra i migliori altoparlanti, ma con un amplificatore di alta qualità, in questo modo quest’altoparlante può soddisfare le aspettative.

Di: Róbert Polgár