Recensione del servizio di streaming Deezer

Nel mercato in continua espansione dei fornitori di musica online, possiamo decidere quale scegliere in base a diverse considerazioni. La qualità del suono è importante, che tipo di musica viene offerta, otteniamo questi servizi extra e, naturalmente, anche il prezzo del servizio non è secondario. La maggior parte dei provider di streaming offre anche una prova gratuita prima di prendere una decisione definitiva.

Servizio di streaming Deezer (1)

Oltre ad Android e iOS, il servizio French Deezer è disponibile anche per Blackberry OS e Windows Phone. Può essere utilizzato anche su altri dispositivi domestici.

Mobilnet non è assolutamente necessario

Deezer ha anche una modalità offline e puoi scaricare e ascoltare le playlist offline senza dover saltare in aria a causa dell’uso di mobilnet. Puoi anche impostare questo download solo tramite Wi-Fi.

Come altri provider, Deezer ha un web player, così puoi ascoltare la musica da un browser. L’interfaccia è pulita ma un po’ spoglia, soprattutto nella versione desktop. Sono state apportate alcune modifiche all’immagine precedente di Deezer. “Home” è stato sostituito da “Musica”, sebbene svolga la stessa funzione di prima: playlist personalizzate e offre la possibilità di sfogliare la musica per elenchi, nuove uscite, popolarità e stati d’animo diversi. Le stazioni radio continueranno a essere visualizzate nella parte inferiore della pagina, ma i podcast ora avranno la propria scheda. “Preferiti” è stato sostituito da “La mia musica”, ma la sua funzione non è cambiata.

Deezer è estremamente simile a Spotify, sia in termini di aspetto che di funzionalità. A volte abbiamo riscontrato un caricamento leggermente lento delle immagini e altri errori su Deezer. Molte persone si lamentano di simili, ma il fornitore di servizi lavora costantemente per correggere gli errori. Il Deezer ha la navigazione nella barra in alto e ha anche una scrivania per DJ a due mix incorporata che Spotify non ha. Spotify è disponibile in meno paesi rispetto a Deezer, che a sua volta offre il suo servizio in più di 150 paesi, quindi puoi aspettarti più musica quando usi Deezer. Spotify e Deezer sono così simili che è anche possibile trasferire playlist dai due provider all’altro.

Suono

Nel caso del Deezer, possiamo aspettarci una qualità del suono chiara e corretta, ascoltando musica in qualità quasi CD, in formato FLAC a 16 bit / 44,1 kHz. Naturalmente, se desideri un suono musicale perfetto, vale la pena pensare a un sistema audio più serio e ottenere altoparlanti di buona qualità. Prima di configurare il tuo sistema audio, è una buona idea pensare a cosa utilizzerai i tuoi altoparlanti, quindi esaminiamo attentamente il tipo di altoparlanti che dovremmo scegliere. L’acustica delle stanze influisce anche sul suono, quindi vale la pena eseguire un trattamento acustico nelle stanze. Pannelli e diffusori fonoassorbenti sono perfetti per questo scopo, con i quali possiamo ottenere un suono equilibrato ed eliminare i difetti acustici.

Se confrontiamo il suono di Deider con Tidal, dobbiamo scoprire che Tidal ha fornito un suono più dettagliato, accurato e più chiaro per alcune canzoni.

Deezer non è solo un lettore musicale, ma anche una piattaforma musicale. Troviamo molte informazioni su musicisti e artisti e ci sono molte funzioni utili per aiutarti a orientarti nel set di informazioni. Offre anche applicazioni più complesse, come la compilazione di statistiche dalle nostre abitudini di ascolto. Puoi anche registrarti al servizio Deezer tramite Facebook. Il senso di comunità è ulteriormente rafforzato dal fatto che il fornitore del servizio ci consente di ascoltare anche le liste di ascolto degli altri. Quando si utilizza Deezer, possiamo filtrare non solo per genere, ma anche per regione e paese. Troviamo anche liste top e liste radio nell’offerta del servizio.

Altre caratteristiche di Deezer

App audio realtà a 360 gradi

Deezer è stato il primo servizio di streaming musicale a offrire 360 ​​Reality Audio, che richiede il download dell’app 360 by Deezer. La cattiva notizia è che Deezer 360 è disponibile solo su dispositivi iOS e Android. Ci sono otto playlist, tra cui “New on 360 by Deezer”, disponibile tramite computer o hi-fi.

Ovviamente, il più grande vantaggio di Deezer è 360 Reality Audio, che non è offerto da nessun altro servizio di streaming. 360 Reality Audio offre uno spazio sonoro 3D creando più altoparlanti virtuali e può essere ascoltato tramite le cuffie. Sebbene il suono 3D sia davvero unico per Deezer, non supera l’effetto stereo.

Deezer offre tre pacchetti di prezzo in modo che tutti possano trovare quello che funziona meglio per loro.

Oltre a smartphone e computer, l’app Deezer è disponibile anche su numerosi altri dispositivi: TV Samsung, Sony e LG; altoparlanti wireless: Sonos, Amazon, Bluesound e Bose… ecc.

Chromecast e AirPlay ti consentono di inviare brani a ancora più dispositivi. Indipendentemente dal dispositivo utilizzato, gli abbonati avranno accesso a un catalogo di oltre 56 milioni di brani, di cui la società afferma di avere più di 52 milioni di formati FLAC di qualità CD.

Conclusione

nota deezer

Il servizio di streaming musicale francese viene costantemente sviluppato e rinnovato per far sì che gli abbonati ancora più soddisfatti scelgano questo fornitore. Con una vasta selezione di musica, informazioni, funzioni extra e una fantastica qualità del suono, Deezer è un’ottima scelta. Per ora, l’audio 3D è disponibile solo da questo provider e, sebbene sia ancora agli inizi e non impeccabile, è certo che questa funzione sarà presto in grado di far volare Deezer nella posizione di leader delle società di streaming.

Scritto da Róbert Polgár