Abbiamo testato l’altoparlante Bluetooth JBL Clip 3!

Alcuni decenni fa, gli altoparlanti wireless e portatili esistevano solo nella nostra immaginazione. Tuttavia, gli altoparlanti portatili, compatti e wireless sono ormai diventati di base e accessibili a chiunque.
Se desideri un altoparlante da portare con te in spiaggia o in bagno, il JBL Clip 3 potrebbe essere la scelta migliore.

Caratteristiche di JBL Clip 3

Il JBL Clip 3 è un altoparlante Bluetooth portatile e pratico. Il moschettone integrato nell’altoparlante può essere facilmente appeso ai pantaloni o alla borsa e sei pronto per partire. È uno degli altoparlanti Bluetooth più potenti disponibili a questo prezzo e dimensioni.

Design

Clip_3 colori

La qualità e il design dell’altoparlante sono impressionanti. È anche esteticamente gradevole e suona in modo eccellente.
Disponibile in 12 colori, quasi tutti possono trovare una tonalità che piace loro.
L’altoparlante ha una forma piatta e rotonda che gli conferisce un aspetto gradevole. Il moschettone corre attorno al bordo dell’altoparlante, rendendolo completamente parte dell’altoparlante. C’è una copertura in tessuto solido sul davanti e una copertura in silicone sul retro.

Clip 3 ingressi per altoparlanti

Il logo JBL è visibile sulla parte anteriore e tre pulsanti sono sulla parte superiore. Un pulsante centrale controlla la riproduzione, la gestione delle chiamate e altre funzioni, mentre un pulsante più/meno consente di regolare il volume. Puoi anche posizionare l’altoparlante da sdraiato perché l’audio viene emesso esclusivamente attraverso il pannello anteriore.

I pulsanti di alimentazione e connessione Bluetooth si trovano sul lato del dispositivo. Il jack e i connettori USB si trovano sotto una piccola copertura nella parte inferiore dell’altoparlante.
Grazie al microfono integrato, puoi anche effettuare telefonate. Con il semplice tocco di un pulsante, puoi effettuare chiamate in vivavoce e aspettarti una comunicazione chiara e priva di distorsioni grazie al filtro rumore ed eco integrato.

Qualità del suono

Rispetto a Clip 2, questo modello ha un aspetto migliore nella qualità del suono. Fornisce un suono ricco. Ha altoparlanti da 3,3 watt e alcuni miglioramenti acustici rispetto al suo predecessore.
La clip 3 copre frequenze fino a 120 Hz e 20 kHz. I suoni dei bassi sono piacevoli, anche se non colpiscono le percussioni a causa delle dimensioni dell’altoparlante.

All’esterno, l’altoparlante si è comportato assolutamente bene, non abbiamo riscontrato alcun crepitio o distorsione, anche a volumi più alti.
Tuttavia, i livelli sonori risultanti sono completamente ideali per gli scopi per cui potresti volerli utilizzare. Tuttavia, se desideri bassi intensi, devi spendere di più per un altoparlante più grande. Questo diffusore mette in evidenza gli alti e i medi in modo che le voci siano nitide e chiare, ma chiunque non sia soddisfatto dei bassi dovrebbe cercare un altro prodotto.

Abbiamo anche provato il JBL Clip 3 al chiuso, in un ufficio più piccolo. L’acustica dell’ufficio era ideale, con pannelli sonori a banda larga sulle pareti e sul soffitto e pannelli frontali del diffusore che eliminavano l’eco, e sul pavimento è stato posato un tappeto acustico. Una delle parti più importanti della gestione dell’acustica dell’ufficio è l’eliminazione dell’eco se si desidera ottenere un ambiente di lavoro piacevole.
Se desideri un’esperienza sonora perfetta, assicurati di occuparti del trattamento acustico delle stanze.

Il Clip 3 si è comportato benissimo anche all’interno, anche se abbiamo trovato i suoni un po’ troppo assordanti ad alto volume, ma non potrebbe essere diversamente con un altoparlante così piccolo. Il basso non è riuscito a distinguersi durante le prove, ma è un compromesso accettabile per un altoparlante così compatto e portatile.

Resistenza all’acqua

Clip impermeabile 3

Questa è una delle caratteristiche più utili del Clip 3 in quanto è resistente a qualsiasi tipo di acqua, comprese le condizioni atmosferiche avverse. Non è assolutamente necessario preoccuparsi che gli altoparlanti si bagnino e si danneggino. Questo altoparlante è la scelta perfetta se lo porti in spiaggia, in viaggio o anche per ascoltare musica sotto la doccia.
Grazie al suo grado di protezione IPX7, può essere immerso in acqua fino a 1 metro di profondità. Quando cade in acqua, non affonda, ma galleggia.

Portabilità

È uno dei più piccoli altoparlanti Bluetooth sul mercato, ma questa volta JBL offre una qualità del suono leggendaria. Grazie alla sua struttura robusta e impermeabile e alla fibbia in metallo resistente, pesa circa mezzo chilo.
Garantisce 10 ore di riproduzione con la batteria ricaricabile agli ioni di litio da 1000 mAh del produttore.

In sintesi

Come accennato in precedenza, la qualità del design e dell’assemblaggio di questo prodotto è estremamente eccellente. Non c’è bisogno di preoccuparsi di danneggiare l’altoparlante a causa di un colpo e, grazie alla sua resistenza all’acqua, né l’acqua della piscina né la pioggia battente lo danneggeranno.

La qualità del suono è molto lodevole rispetto alle dimensioni dell’altoparlante. Con così tante varianti di colore, chiunque può trovare il pezzo che preferisce. Il moschettone in metallo integrato è robusto, protegge l’altoparlante e può essere facilmente fissato ai vestiti o alla borsa. La sua gamma è di ca. 10 metri.

Il rovescio della medaglia sono i bassi deboli e il prezzo leggermente alto. A volte perde il contatto con alcuni dispositivi (questo è particolarmente vero con i telefoni cellulari più economici) e manca l’indicatore di carica.
Nel complesso, questo è uno dei migliori altoparlanti Bluetooth di qualità e suono che possiamo ottenere a questo prezzo.

Scritto da Róbert Polgár