Abbiamo testato l’altoparlante Klipsch Forte III!

Negli anni ’70, l’azienda Klipsch si è sempre più ampliata e nel tempo è stato necessario ampliare la gamma di altoparlanti Klipsch originali. L’originale Klipsch Forte è stato lanciato nel 1985. Klipsch ha assunto giovani ingegneri creativi per sviluppare modelli nuovi e più moderni di altoparlanti Klipsch. Un gruppo di giovani ingegneri, tra cui Gary Gillum (entrato in Klipsch nel 1974), Jim Hunter e in seguito Roy Delgado, hanno contribuito a creare il terzo modello della Klipsch Forte con abilità e passione. Klipsch ha progettato una camera anecoica all’avanguardia per la quale Klipsch ha ricevuto un brevetto nel 1983.

Caratteristiche

Recensione del diffusore Klipsch Forte III

Diffusore frontale a 3 vie, dimensioni: 33 x 91,4 x 41,9 cm, impedenza 8 Ohm, frequenza minima di trasmissione: 38 Hz, frequenza massima di trasmissione 20000 Hz, frequenza di crossover 650/5200 Hz, diametro tweeter 25 mm, diametro subwoofer 38 mm , subwoofer/altoparlante centrale diametro 44 mm.

Design

Guidato da Paul W. Klipsch, Gary Gillum ha iniziato a lavorare alla progettazione di un altoparlante in grado di fornire più bassi da un cabinet più piccolo. Sperimentando con radiatori passivi o altoparlanti “drone” degli ingegneri Klipsch, il team di ingegneri ha sviluppato un altoparlante che forniva una buona espansione dei bassi da una scatola più piccola.

Il Forte III è dotato di un subwoofer da 12 pollici aggiornato con una bobina mobile più grande. I driver midrange e tweeter del Forte III sono unità in titanio all’avanguardia. Di conseguenza, è stato ottenuto un suono più accurato e coperto. Anche il crossover del nuovo diffusore Forte III è stato accuratamente ridisegnato.

L’altoparlante Forte III è disponibile in quattro colori, realizzato in vero legno impiallacciato e ha un subwoofer K-281 da 305 mm con un cono composito nel cabinet dell’altoparlante; si trovano un altoparlante a imbuto K-703-M di fascia media e un tweeter a imbuto K-79T. Il sistema dispone inoltre di un radiatore passivo da 381 mm che sfrutta la pressione acustica generata dal subwoofer. Al dispositivo è stato aggiunto un nuovissimo crossover, che opera nella gamma da 650Hz a 5,2kHz, e sul retro è presente un doppio terminale (bi-wire).

Impostazioni

Devi scoprire quanto è bella la coppia di altoparlanti Klipsch Forte III. Questi altoparlanti sono realizzati a mano nella fabbrica Klipsch di Hope, in Arkansas. Gli altoparlanti che abbiamo testato sono realizzati in nero lucido, cenere, il design è estremamente spettacolare.

La griglia dell’altoparlante nera opaca è molto estetica e misteriosa. Seguendo le istruzioni del manuale Klipsch, gli altoparlanti sono stati posizionati contro la parete di fondo e negli angoli. Il produttore consiglia di lasciare una certa distanza tra l’altoparlante e la parete. Se lo desideri, puoi posizionare l’altoparlante molto più vicino del solito alla parete di fondo. Lasciare per ca. 10-15 cm dalla parete di fondo e otteniamo una seria rotocalco. Questa modalità di posizionamento ha funzionato bene in modo udibile. Klipsch raccomanda inoltre che quando si posizionano gli altoparlanti, assicurarsi anche che la gamma centrale e il tweeter si irradino verso la posizione seduta dell’ascoltatore.

Test Klipsch Forte III

Abbiamo testato gli altoparlanti in un intero cinema di grandi dimensioni, abbinati a un ricevitore Onkyo TX NR676. La stanza era quasi acusticamente quasi perfetta, con pannelli fonoassorbenti e diffusori acustici, i problemi acustici erano quasi eliminati, ma il soffitto avrebbe comunque bisogno di alcuni pannelli frontali diffusori per un risultato impeccabile. Lo sviluppo acustico è essenziale nella progettazione di sale home theater, in mancanza della quale acquisiremo le migliori, più recenti e costose apparecchiature audio e hi-fi, e il risultato finale sarà deludente. Onde stazionarie, echi degradano notevolmente il piacere di guardare film o ascoltare musica.

Abbiamo anche testato Forte III in diversi stili musicali. Durante i test, abbiamo sperimentato un suono dinamico e dettagliato. Klipsch Forte III ha fornito una produzione pulita, nitida e dettagliata. Il basso era straordinariamente chiaro. I suoni riempivano lo spazio. Avevamo un suono equilibrato e diretto in modo ottimale. Mi mancavano bassi profondi e raffinatezza. Fornisce una pressione sonora più elevata anche a una potenza sonora inferiore. Un amplificatore da 200 W può fornire meno energia per ottenere una determinata pressione sonora. Ciò si traduce in maggiore stabilità, migliore controllo, meno distorsione.

Bassi passivi

Uno dei principali vantaggi dell’altoparlante Forte III è che controlla meglio la trasmissione. Se l’altoparlante dirige le onde sonore verso l’ascoltatore, è possibile evitare il riflesso dalle pareti, che può ridurre l’immagine stereo. Per il Forte III, Klipsch ha deciso di montare l’elemento basso passivo sul retro. La batteria da 15 pollici non è collegata in alcun modo al filtro incrociato, ma è progettata per dare un peso extra ai bassi. Ad esempio, non raggiunge la gamma di frequenza.

Forte-III-mit-Logo

I bellissimi altoparlanti sono alti fino a 92 cm, rivestiti con griglie in tessuto, ma sono capaci di prestazioni molto serie rispetto alle loro dimensioni. Secondo Klipsch, gli altoparlanti possono fornire una pressione sonora fino a 116 dB. Gli altoparlanti Klipsch mancano di una base per i bassi e non suonano sofisticati come un paio di altoparlanti Dynaudio.

Verdetto

Bellissimo design esterno, suono dinamico, pulito e leggero caratterizza questo diffusore. Anche i dettagli, le gamme medie e alte erano ok, spaziose e fornivano un prodotto arioso. Sia la sezione strumentale che quella vocale suonavano distintamente e nettamente. I bassi sono adeguati, anche se c’è ancora spazio per miglioramenti ai bassi più bassi. Sia che tu stia cercando l’altoparlante ideale per l’home cinema o l’ascolto di musica, il Forte III può essere la scelta perfetta per chiunque. A causa delle sue dimensioni, anche il suo posizionamento non è troppo difficile. Se non avessimo perso i bassi profondi, avremmo dato una valutazione perfetta al prodotto di Klipsch.

Scritto da Róbert Polgár