Recensione TV LG CX OLED

Il TV OLED LG CX offre una straordinaria tecnologia audio e immagini 4K. I televisori OLED sono molto popolari e non c’è da meravigliarsi. Con la loro luminosità intensa e i livelli di nero profondo, questi televisori sono davvero straordinari.

A differenza degli LCD, i display OLED non richiedono una retroilluminazione separata per illuminare l’immagine. I pixel emettono luce propria. Questo è un vantaggio speciale per loro, poiché ogni pixel può essere completamente attivato o disattivato individualmente; la retroilluminazione lampeggiante del dispositivo LCD non produce un’immagine sfocata.

LG ha ulteriormente sviluppato questa tecnologia OLED, migliorando l’elaborazione video con un nuovo processore Alpha 9 Gen 3 e il software AI ThinQ. Una delle sue funzioni principali è quella di distinguere tra diversi tipi di oggetti, dettagli, come volti e grafica, che appaiono sullo schermo per fornire un’elaborazione più dettagliata. È possibile impostare il software per rilevare quale contenuto (sport o film) si sta guardando e regolare automaticamente l’immagine.

Il CX supporta anche i formati 4K ad alta gamma dinamica più popolari, inclusi i formati HDR10 e HLG (hybrid log gamma) per servizi di streaming come YouTube e trasmissioni 4K come DirecTV. E il CX supporta il sempre più popolare formato Dolby Vision HDR, che ora è stato ampliato con il contrassegno IQ, il che significa che il televisore può regolare l’immagine in base alle condizioni di illuminazione percepite nella stanza.

Caratteristiche LG CX OLED

LG-CX-diluente-TV

L’LG CX OLED è disponibile in molte dimensioni diverse. In quattro modelli, i televisori LG CX OLED hanno praticamente le stesse caratteristiche e capacità, offrendo lo stesso numero di porte, la stessa risoluzione 4K e supporto HDR e lo stesso display OLED con risoluzione e luminosità perfette. A differenza dei modelli LCD, che possono offrire funzionalità diverse su schermi di diverse dimensioni, la tecnologia LG OLED offre la stessa nitidezza e il contrasto ideale per tutte le dimensioni dello schermo.

Design

Un ulteriore vantaggio della tecnologia OLED è che, poiché non esiste una retroilluminazione separata, può essere super sottile. L’LG CX può essere montato a parete utilizzando una staffa standard. Tuttavia, il supporto da tavolo a forma di cuneo incluso è un supporto molto stabile. Può essere fissato con poche viti.

porti

Il pannello posteriore ha un totale di quattro porte HDMI 2.1 e tre porte USB 2.0. Il dispositivo dispone di una connessione Ethernet e anche di un connettore coassiale RF. Per il suono, c’è un’uscita audio digitale ottica e un mini jack per le cuffie cablate.

L’LG CX ha il supporto Wi-Fi standard e una connessione Bluetooth per l’abbinamento con cuffie e altoparlanti wireless cerebrali. Il dispositivo LG supporta anche il formato aptX per una migliore fedeltà wireless. Inoltre, la TV supporta Apple Airplay2 e Apple Homekit.

Prestazione

Quando si configura l’LG CX, ci sono una varietà di opzioni di imaging per soddisfare praticamente tutti i gusti. Sono disponibili numerose impostazioni delle immagini preimpostate, tra cui sport, film, giochi, immagini vivide e modalità di effetti HDR. Include anche la nuova modalità Filmmaker, che produce l’immagine originale nel modo più accurato possibile ripristinando le proporzioni, i colori e il frame rate del film originale. Come la modalità Cinema, potrebbe essere un po’ più sfocata rispetto alle altre impostazioni, ma fornisce l’immagine più accurata. L’impostazione LG CX AI Picture Pro tende a elaborare diverse parti dell’immagine in modo diverso.

Nel complesso, la fedeltà cromatica dell’LG CX è stata eccellente. L’angolo di visione era eccezionalmente buono. Non vi è alcuna diminuzione della luminosità o della saturazione indipendentemente dalla posizione di visualizzazione. I film sembravano quasi tridimensionali. In modalità film, produceva colori molto più profondi e tonalità della pelle più realistiche.

Una delle differenze più basilari tra CX OLED e i modelli 4K più economici è che il cambio di colore non è uniforme per i modelli più piccoli. CX OLED, d’altra parte, gestisce la maggior parte delle transizioni senza distorsioni. Anche il contenuto del popolare Netflix o di altri servizi di streaming viene visualizzato in modo straordinariamente nitido e chiaro sullo schermo della TV. L’LG CX non ha deluso nemmeno i contenuti HD standard.

Un’area in cui gli OLED sono generalmente in ritardo è la visualizzazione di ombre e dettagli nelle scene più scure. Siamo lieti di vedere che l’LG CX OLED ha superato questi problemi.

Console per LG OLED e XBOX

LG è ottimo anche per i giochi. Ha una modalità di gioco a latenza ridotta che ha funzionato bene con il gioco Xbox One 4K. LG supporta HGiG per i giochi HDR. LG include una funzione di aggiornamento dei pixel progettata per eliminare la ritenzione dell’immagine,

Test

LG ha offerto un’accurata e ampia gamma di colori. La precisione del colore dell’LG CX è stato uno dei fattori più importanti. L’LG CX ha fornito una delle gamme di colori più ampie che abbiamo mai visto, risultando in colori più intensi e un’immagine vibrante

L’LG CX ha dimostrato le sue capacità anche nei giochi Grazie alla modalità a bassa latenza, siamo stati in grado di vedere immagini perfette anche per i giochi. In conclusione: LG CX è uno dei migliori televisori da gioco che possiamo ottenere.

Suono

La debolezza generale dei grandi televisori a schermo piatto è il loro suono. Il loro design elegante non ha spazio per gli altoparlanti tradizionali. Il dispositivo dispone di un’impostazione di sintonizzazione acustica AI che utilizza il microfono del telecomando per calibrare il suono per quella stanza. Ci vogliono solo pochi secondi per completare la calibrazione, dopodiché la TV ha davvero suonato meglio, ha prodotto un suono migliore, ha messo la musica e il suono più in primo piano, nel mezzo.

Per il suono ideale, è meglio creare un sistema audio di buona qualità con altoparlanti adatti e un amplificatore. Anche l’acustica delle stanze deve essere affrontata se vogliamo la soluzione perfetta. Si consiglia di posizionare pannelli e diffusori acustici fonoassorbenti sulle pareti e sul soffitto. I test sono stati eseguiti in un soggiorno più grande in cui i pannelli di assorbimento della membrana di legno, i diffusori piramidali e i tappetini acustici sono stati migliorati sull’acustica.

L’LG CX OLED supporta anche Dolby Atmos. Esistono diverse modalità audio preimpostate e la modalità Cinema fornisce gli effetti più bilanciati. C’è anche un equalizzatore a cinque bande che è efficace nella gamma di frequenza da 100 Hz a 10.000 Hz, quindi se vuoi regolare il suono, puoi farlo in modalità Standard.

Nel campo musicale, abbiamo sentito alti un po’ troppo vividi e bassi eccessivamente accentuati, ma dopo aver regolato la modalità Music, abbiamo bilanciato il suono.

Funzioni Smart TV

LG è diventato il miglior programma proprietario perfezionando il suo software smart TV webOS. LG supporta anche app popolari come Hulu, Disney + e Showtime, ma non offre una vasta gamma di TV Android come i modelli Sony o Roku.

Tutte le app che abbiamo testato, da Netflix a Vudu, hanno funzionato bene, c’erano alcuni piccoli difetti, come ad esempio l’app Pandora music non riusciva a visualizzare tutto correttamente sullo schermo, ma un successivo aggiornamento software ha risolto il problema. LG mantiene aggiornate le app, webOS è estremamente utile.

Anche l’elenco aggregato di canali LG, servizi di streaming gratuiti e film forniti da Xumo si è dimostrato molto utile.

Telecomando

Telecomando LG-CX

L’LG Magic Remote ha una pallina scorrevole/cliccabile al centro per spostare il cursore sullo schermo, come un mouse wireless, e i pulsanti numerici, volume e canale standard.

È un telecomando curvo disposto in modo logico che può essere utilizzato anche come controller universale. Ci sono voluti alcuni secondi perché il telecomando riconoscesse la PlayStation 4, ad esempio, ed eseguisse il comando anche su quel dispositivo. Premendo e tenendo premuto il pulsante del microfono sul telecomando verrà avviato Google Assistant, che funziona molto bene.

A differenza dei membri premium della famiglia LG OLED, il CX OLED non ha microfoni remoti integrati, quindi puoi utilizzare solo l’ingresso del microfono del telecomando. Le smart TV LG ThinQ offrono anche il supporto integrato per Amazon Alexa.

In sintesi

Questa smart TV premia gli appassionati di cinema con un’immagine senza precedenti. Se stiamo cercando la migliore immagine 4K possibile, l’LG non deluderà. Con un audio migliorato e funzioni smart TV all’avanguardia, incluso il controllo vocale, questo dispositivo diventa ancora più attraente. Se desideri un’esperienza cinematografica ancora più reale, puoi utilizzare un proiettore e uno schermo di proiezione invece di una TV, ma va detto che la serie LG CX e altre smart TV con capacità simili sono in grado di immagini molto più nitide, risoluzione più elevata e luminosità rispetto ai migliori proiettori!

Scritto da Róbert Polgár