Abbiamo testato il ricevitore AV Marantz SR6015!

Breve panoramica:

  • Dolby Atmos®, tecnologia di virtualizzazione Dolby Atmos Height, DTS: X® e DTS Virtual: X ™ e IMAX®
  • Nove canali con due uscite subwoofer indipendenti
  • Può essere utilizzato anche come processore a 11.2 canali scollegando gli amplificatori interni
  • Tecnologia eARC e HDMI 2.1 per segnali audio non compressi dalla smart TV e elaborazione video 4K o 8K su tutte e sette le porte HDMI
  • Correzione ambientale Audyssey MultEQ XT32
  • Nel menu su schermo, puoi utilizzare le impostazioni per installare e configurare in un lampo

Presentazione del sintoamplificatore AV Marantz SR6015!

Test del ricevitore spento Marantz-SR6015

Marantz fa parte di Sound United, che possiede anche Denon, Polk Audio, Classe, Definitive Technology e altri marchi. Ogni marchio ha mantenuto il proprio stile e tecnologia unici. Marantz ha sempre cercato di ottenere una qualità del suono eccellente. Tutti i prodotti che producono passano attraverso un’attenta progettazione e produzione, che è supervisionata da ingegneri esperti. Entrambe le linee AV e SR includono l’HDAM (Hyper Dynamic Amplifier Module), che opera a una capacità maggiore e distingue i prodotti Marantz dalla concorrenza. È fondamentalmente un circuito discreto con percorsi di segnale brevi. Funziona come un tipo di amplificatore operazionale. Offrendo amplificatori ad alta corrente separati su tutti i canali, l’SR6015 fornisce 110 watt per canale (8 ohm, 20Hz-20kHz, THD: 0,08% per il controllo a due canali). I componenti interni robusti e robusti garantiscono stabilità quando si utilizzano altoparlanti a bassa impedenza. L’SR6015 utilizza anche i convertitori D/A AKM AK4458 a 32 bit.

L’SR6015 ha nove amplificatori con un modulo HDAM, 110 watt di potenza per canale, con due canali. Ha sette ingressi HDMI e tre uscite. Una è una porta dedicata che supporta video 8K a 60Hz e 4K a 120Hz. Supporta anche Dolby Vision, HLG, HDR10, video 21:9, versioni a colori 3D e BT.2020 e l’ultima funzione di protezione dalla copia HDCP 2.3 su tutti gli ingressi HDMI.

sr6015 da qui

Il processore video del modello è in grado di elaborare segnali video nativi fino a una risoluzione di 8K e supporta HDMI eARC, che può trasmettere in streaming formati audio come Dolby Atmos e DTS: X dalla tua smart TV agli altoparlanti dell’home theater. L’SR6015 dispone della più recente tecnologia Bluetooth e può essere connesso alla rete tramite Airplay 2, LAN o Wi-Fi. HEOS consente la trasmissione ad altri dispositivi compatibili HEOS in tutta la casa. L’SR6015 può essere utilizzato anche come preamplificatore e collegato a un amplificatore esterno.

Specifiche del ricevitore AV MARANTZ SR6015

  • 9.2 canali (due uscite subwoofer indipendenti), configurabili a 11.2 canali con 2 pre-out
  • Amplificatore discreto a 9 canali, 110 W per canale (8 ohm, 20Hz-20kHz, 0,08% THD a 2 canali)
  • Dolby Atmos, Dolby Atmos Height Virtualization, Dolby TrueHD, Dolby Surround, DTS: X, DTS Virtual: X, DTS HD Master, DTS Neural: X, Stereo multicanale, IMAX Enhanced, Auro 3D
  • Audyssey MultEQ XT32, volume dinamico, EQ dinamico
  • 7 ingressi HDMI (1 ingresso HDMI sul pannello frontale) con supporto completo HDCP 2.3, 3 uscite HDMI, eARC
  • Trasmissione a piena velocità 8K/60Hz e 4K/120Hz, risoluzione colore 4:4:4, HDR10, HLG, BT.2020 e Dolby Vision
  • Audio multi-room HEOS integrato, controllo vocale e streaming di musica digitale.

Ingressi e uscite:

sr6015 ingressi-uscite

-5 livello di linea RCA stereo, 1 Phono (MM), 2 ottici, 2 coassiali, 1 USB, 11.2 multicanale (2 uscite subwoofer), 2 multi-room, 3 compositi, 2 componenti, 1 componente, 2 compositi

Design

Marantz prende sul serio il design. Il pannello frontale minimalista dell’SR6015 presenta pulsanti rotondi simmetrici a sinistra e a destra per modificare il volume e gli ingressi. Il display centrale ti fornisce tutte le informazioni di cui hai bisogno. Il pulsante Info sul telecomando visualizza informazioni aggiuntive, come l’elaborazione del suono e i dettagli delle impostazioni, sulla TV o sullo schermo del proiettore, ed è possibile modificare le impostazioni audio al volo. A differenza della maggior parte degli altri ricevitori, mostra davvero solo le informazioni più necessarie sul display, rendendole facili da vedere.

Sulla parte anteriore, dietro una copertura, troverai i jack per cuffie e microfono Audyssey, controller di zona, modalità audio, ingressi USB e component A/V. Ma se puoi controllare tutto con il telecomando, non devi nemmeno aprire questo coperchio molte volte.

Il pannello posteriore ospita le undici colonne di fissaggio e dispone di sette ingressi HDMI e tre uscite, un ingresso 8K dedicato che supporta capacità di trasmissione 8K / 60Hz e 4K / 120Hz e sottocampionamento 4: 4: 4 Pure Color, Dolby Vision, Funzioni HLG, HDR10, video 21:9, 3D e BT.2020. Il ricevitore radio riconosce i dispositivi di input e li nomina automaticamente, ma questo può essere facilmente modificato come desiderato.

L’unico problema con il telecomando SR6015 è che non ha la retroilluminazione, il che è un grosso svantaggio perché viene spesso utilizzato durante la sera o nel caso di un home theater durante il giorno, con il dimming completo.

Test

Abbiamo testato l’amplificatore in una stanza di dimensioni relativamente modeste, abbinato ai diffusori a torre D15 di Definitive Technology. La stanza era acusticamente relativamente ordinata, membrane fonoassorbenti in pelle sono state posizionate sulle pareti, pannelli acustici Cube negli angoli e tende acustiche davanti alla finestra hanno fornito l’equilibrio ideale dei suoni e l’oscuramento completo. Sarebbe comunque necessario posizionare i diffusori sul soffitto per un suono perfetto. Abbiamo prima testato la musicalità sul ricevitore AV Marantz, la nuovissima canzone di Ed Sheeran Bad Habits.

La musica riempiva lo spazio e inondava meravigliosamente la stanza. Avevamo un suono dinamico, realistico e dettagliato.

Abbiamo anche testato il dispositivo durante la visione di un film. Abbiamo visto il film d’azione Extraction con Chris Hemsworth. Il ricevitore produceva un perfetto effetto surround, la dinamica era piuttosto impressionante, così come i dettagli. Dopo la correzione di Audyssey, anche quelle profonde sono diventate forti e percussive.

Conclusione

Grazie all’eccellente qualità del suono, alle impostazioni facili e veloci, al sistema di correzione Audyssey MultEQ XT32, alle capacità di elaborazione video 4K e 8K, questo amplificatore è davvero un’ottima ricezione. Il fatto che possa essere utilizzato anche come preamplificatore è solo la ciliegina sulla torta. Il Marantz SR6015 ha la maggior parte delle caratteristiche dell’SR8015 di fascia alta a un prezzo inferiore ma con una potenza leggermente inferiore. Il telecomando potrebbe avere una retroilluminazione. Questo fantastico strumento è anche la scelta ideale per gli appassionati di cinema e gli amanti della musica.

Scritto da Róbert Polgár