Recensione del proiettore laser DLP portatile Optoma UHZ65LV

Proiettore Optoma-UHZ65LV-Bianco

Sebbene ora preferiscano acquistare televisori a grande schermo con una fantastica qualità delle immagini per i sistemi home theater, molti credono che la vera esperienza cinematografica possa essere ottenuta solo con uno schermo di proiezione e un proiettore. Questa volta, abbiamo testato il proiettore Optoma in una sala cinematografica di 20 piedi quadrati in cui il proiettore è stato accoppiato con un amplificatore home cinema Denon AVR-S650H e una coppia di altoparlanti Focal Sopra No2.

Caratteristiche principali di Optoma:

  • Proiettore DLP portatile con risoluzione UHD e luminosità di 5000 lumen.
  • Il tipo di sorgente luminosa è laser.
  • Il rapporto di contrasto è 2.000.000: 1,
  • il livello di rumore è di 31 pezzi,
  • consumo energetico massimo 368 watt,
  • il peso è di 9,8 kg.
  • Ha 2 altoparlanti, la potenza come altoparlante è di 4 Watt
  • Compatibile con HDR e HLG
  • Zoom 1,6x

Diamo uno sguardo più da vicino!

L’UHZ65 è un proiettore home theater bianco o nero di medie dimensioni. L’obiettivo è circondato da un anello d’argento. Non si può dire che il design esterno del dispositivo sia speciale o eccezionale, nel caso in cui i progettisti devono aver tenuto presente il principio “esterno non tutto”. L’estrattore d’aria si trova nell’angolo sinistro del pannello anteriore del proiettore. Le gambe anteriori sono regolabili, l’obiettivo è leggermente incassato e la messa a fuoco manuale è possibile anche ruotando il bordo dell’obiettivo. C’è un sensore IR sul lato destro del pannello anteriore per il telecomando. Gli altri controlli dell’obiettivo sono nascosti sulla parte superiore del proiettore dietro un coperchio, in modo simile al pannello di controllo.

Pannello posteriore UHZ65LV

Sul retro del proiettore ci sono tutti gli ingressi ze 2 altoparlanti posteriori da 4 watt. Dispone di ingressi HDMI 1, HDMI1.4 e HDMI 2. (Quest’ultimo supporta HDMI 2.0 e la corrispondente proiezione HDCP 2.2 richiesta per riprodurre film 4K Blu-Ray UHD.) Il dispositivo è dotato di un connettore VGA standard per l’uscita del computer analogico. 1 connettore audio stereo di ingresso e 1 uscita, una coppia di alimentatori USB, un connettore audio digitale e 1 trigger da 12 V si trovano anche sul retro del proiettore, oltre a un servizio USB e 1 porte audio ottiche. La messa a fuoco può essere regolata utilizzando l’anello esterno sulla parte anteriore dell’obiettivo.

Optoma-Projektor-Dach

Le impostazioni di zoom e spostamento dell’obiettivo sono disponibili attraverso il coperchio sulla parte superiore del proiettore. Il numero di pulsanti è stato ridotto al minimo, il che è stata una buona idea, dato che comunque controlliamo praticamente tutto con il telecomando. I pulsanti di alimentazione e della sorgente di ingresso si trovano sul retro del lato destro del proiettore. I controlli si trovano nella parte superiore del proiettore per la navigazione nel menu. La spia di alimentazione è rossa quando il proiettore è spento e blu quando è acceso. La retroilluminazione bianca brillante del telecomando è molto utile se utilizzata in una sala cinematografica buia.

Iniziamo!

Le lampade convenzionali hanno in genere una durata di circa 5.000 ore, mentre i modelli laser possono essere utilizzati da 5 a 6 volte di più. La durata utile dell’UHZ65 è specificata dal produttore in 20.000 ore. Ciò significa che può essere utilizzato fino a 5-10 anni con un uso regolare e quotidiano! (Naturalmente, la durata della vita dipende anche da come viene utilizzata.) Nonostante la maggiore luminosità, consuma meno energia.

Proiettore laser UHZ65LV in camera

Lo spostamento verticale dell’obiettivo semplifica il posizionamento del proiettore ovunque, facile da inserire e veloce da installare. L’elaborazione dell’interpolazione dei frame Pure Motion garantisce una transizione fluida tra i frame. Può essere utilizzato anche alla luce del giorno o sotto una lampada, ideale per guardare sport e film.

L’UHD offre 3 opzioni di correzione video: risoluzione avanzata, High Dynamic Range (HDR) e Wide Color Gamut (WCG) per migliorare la qualità video. WCG fornisce colori più ricchi e intensi. Se la sorgente video 4K è di buona qualità, le immagini con risoluzione 4K sono nitide e chiare. Optoma può rilevare quando il segnale 4K / UHD in ingresso ha HDR e passa automaticamente alla modalità immagine HDR.

Ci sono diverse opzioni di regolazione della luminosità HDR nel menu del proiettore, come Brilliant Color e Dynamic Black. L’utente può selezionare le impostazioni avanzate che meglio si adattano alle dimensioni dello schermo, amplificatori, monitor …, ecc. Le alte luci che si possono ottenere quando si utilizza un proiettore dipendono non solo dall’emissione luminosa del proiettore, ma anche dalle dimensioni e dal tipo dello schermo. Con uno schermo piatto HDR, le alte luci possono visualizzare il livello di bianco di riferimento fino a 10 volte la luminosità, mentre con un proiettore le alte luci appaiono tipicamente solo 2-3 volte la luminosità del livello di bianco di riferimento. Quindi l’impatto visivo dell’HDR non sarà così sorprendente per un proiettore. Ha un rapporto di contrasto nativo limitato e un colore nero moderatamente profondo, ma il contrasto dinamico (attenuazione dinamica del laser) può essere utilizzato per ottenere immagini più dinamiche.

L’UHZ65LV ha uno spazio colore 709, quindi in realtà è un proiettore Rec.709. Questo è importante da sapere perché più ampia è la gamma di colori, più intensi possono essere i colori. Il proiettore può ricevere segnali che supportano WCG, ma i colori sono più limitati.

Optoma-schwarz

La sorgente di luce laser ha una durata di 5 anni o 20.000 ore e le sue esigenze di manutenzione sono estremamente modeste. Tali proiettori a motore leggero generalmente utilizzano laser blu che illuminano il fosforo giallo e quindi una miscela di luci gialle e blu produce luce bianca. I proiettori DLP a chip singolo utilizzano una ruota dei colori, mentre l’UHZ65 ha una ruota dei colori rossa, verde, blu e gialla. La funzione Creative Frame Interpolation (CFI) – Pure Motion è utile soprattutto per le trasmissioni sportive, sebbene abbiamo riscontrato un po ‘di un effetto video digitale dal vivo durante la visione di una partita di calcio.

Modalità di miglioramento dell’immagine:

  • Ultra Detail: utile per migliorare la nitidezza e i dettagli.
  • Livelli di nero – Nero dinamico: una tecnica di oscuramento laser utilizzata per ridurre i livelli di oscurità nelle scene scure.

Dynamic Black offre 3 livelli e c’è anche un’impostazione che disattiva questa funzione e consente di selezionare un valore fisso per la luminosità complessiva. (Cioè, per far funzionare il laser in modalità a piena potenza o a bassa potenza.) L’uscita della luce laser può essere regolata rapidamente.

  • Le modalità Pure Color e Pure Contrast, Brilliant Color forniscono dinamiche extra per i contenuti HDR.

L’UHZ65 supporta il controllo tramite Ethernet, ma il controllo funziona anche tramite una tradizionale connessione RS232. Compatibile con Creston, Extron, sistemi di controllo AMX e gestione del computer tramite il software PJLink. Può anche essere controllato da un’interfaccia basata su browser web.

Sostituzione delle lenti

Il proiettore Optoma utilizza uno spostamento dell’obiettivo verticale del 15%. Su uno schermo home theater, ciò significa un intervallo di 8 “-12”. (Questo è più limitato rispetto ai proiettori home theater 3LCD o LCOS.)

Luci

Il modo più brillante per UHZ65 è Bright. Abbiamo proiettato il film di James Bond del 2006, Casino Royale, in qualità Blu-Ray. In modalità Bright, la tonalità dell’immagine era un po ‘gialla, ma per il resto la proiezione era caratterizzata da bei colori e dinamiche precise. La modalità Cinema ha dato una tonalità bluastra / viola tra le gamme di colori scuri e medi, quindi è cambiata di nuovo in giallo nelle parti più chiare. La modalità di gioco offriva un bilanciamento del colore leggermente migliore con alcuni tocchi rossastri. In base alle impostazioni predefinite di luminosità e contrasto, il contrasto è troppo alto e la luminosità è troppo bassa, quindi si consiglia di calibrare il bilanciamento del colore e la scala di grigi.

Si consiglia di iniziare con la modalità Utente, la luminosità è impostata su + 5, il contrasto su -12. In alternativa, potresti voler recuperare un disco Blu-Ray di calibrazione (come Digital Video Essentials) ed eseguire la calibrazione.

Qualità delle immagini HD + UHD

La calibrazione del proiettore non è stata affatto facile. Ne siamo rimasti affascinati per un bel po ‘di tempo. C’erano troppe variazioni nel bilanciamento del grigio e del colore e anche i livelli di saturazione erano difficili da monitorare. La qualità HD sarebbe descritta come “appropriata”. Con le impostazioni predefinite di fabbrica, nessuna delle modalità immagine offre una precisione del colore davvero buona. Nonostante la calibrazione, non siamo riusciti a ottenere un risultato completamente ideale per i contenuti HD o UHD. La nitidezza / risoluzione merita una valutazione eccellente, ma in termini di accuratezza del colore, la qualità dell’immagine è “abbastanza buona”. Non c’è il diaframma dinamico per ridurre il livello del nero, invece ha una funzione Dynamic Black. Grazie a questa modalità, ci sono buoni neri, ma non eravamo molto soddisfatti del colore nero nativo. (I proiettori Epson più economici si sono dimostrati migliori in questo senso.)

Durante il funzionamento sono stati misurati livelli di rumore di 33 decibel. Naturalmente, qualsiasi sistema home theater può suonare in modo ideale solo se le pareti e il soffitto sono trattati con pannelli acustici!

In sintesi

Il proiettore Optoma ha funzionato bene nelle stanze più grandi, anche alla luce del giorno o della lampada. Per i contenuti video HD, abbiamo ottenuto un’immagine molto nitida e bellissimi colori. In 4K, il colore e le tonalità della pelle sono buoni, ma è necessario migliorare l’equilibrio generale dell’immagine (soprattutto in termini di HDR). Sfortunatamente, il proiettore non supporta i segnali Blu-Ray 3D. Adatto per installazioni multi-proiettore. Non siamo sempre stati soddisfatti della precisione del colore. Per i contenuti HDR, la precisione del colore e la dinamica richiedono miglioramenti. Sarebbe utile anche una gamma più ampia di colori. È anche consigliato per la proiezione educativa e aziendale a causa della sua lunga durata e dei bassi requisiti di manutenzione, nonché di un’immagine più stabile. Ha un prezzo abbastanza alto e, guardandoci intorno tra i suoi concorrenti, abbiamo trovato alcuni proiettori che hanno un miglior rapporto qualità-prezzo. Tra i modelli di videoproiettore DLP 4K laser, l’Acer VL7860 ha un miglior rapporto qualità-prezzo. Dalla categoria dei proiettori con lampada, vorremmo evidenziare il Sony VPL-VW285 ES, proiettore 4K nativo, che ha anche funzioni di ingrandimento e messa a fuoco, livello di nero nativo inferiore, rapporto di contrasto più elevato e migliore precisione del colore. Il proiettore JVC DLA RS540, che ha un chip 1080p per contenuti 4K, presenta pixel shift, memoria obiettivo completa e supporta HDR e WCG, è disponibile a un prezzo inferiore rispetto all’Optoma UHZ65.

Se dovessimo segnare, totalizzeremmo 4 su un massimo di 5 punti