Recensione del lettore Blu-Ray Panasonic DP-UB9000

Il lettore Blu-ray Panasonic può essere classificato in una fascia di prezzo elevata tra prodotti simili, ma una volta provato, possiamo dire con certezza che se parliamo di un lettore Blu-ray, questo modello potrebbe essere quello vero!

Diamo uno sguardo più da vicino!

Panasonic-dp-ub9000-Blu-Ray-Player-2.

La parte anteriore e laterale del lettore sono in alluminio spesso, puritano, dall’aspetto semplice. La parte posteriore ha molte uscite, uscite 7.1, uscite ottiche, coassiali e HDMI per l’integrazione con sistemi home theater e connessioni stereo RCA e XLR dedicate per sistemi audio.

backplane dp-ub9000

C’è anche una connessione HDMI separata che può essere selezionata dal sistema di menu e funziona come un’uscita audio separata. È possibile rilevare 2 porte USB 3.0 sul pannello anteriore e sul dispositivo sono disponibili anche una connessione Ethernet sul pannello posteriore e una connessione Wi-Fi. L’unità disco è stata prodotta con un telaio a due strati, fissato alla spessa piastra in acciaio per ridurre le vibrazioni.

Funzione extra

panasonic-ub9000-inside

Il circuito audio è stato dotato di un proprio alimentatore dedicato per massimizzare la qualità del suono e ottenere il miglior suono possibile. Le uscite analogiche sono inoltre dotate di un circuito speciale per quel lettore. HCX, o motore di elaborazione delle immagini Hollywood Cinema Experience, garantisce immagini vivide e perfette.

HR Optimiser migliora la mappa dei toni dell’immagine HDR, tiene conto dei limiti di luminosità del display e regola l’immagine per fornire al giocatore l’immagine più dettagliata possibile, soprattutto per i dettagli bianchi e chiari. Il lettore riconosce anche i film Dolby Vision e ignora la funzione HR Optimiser.

Ha anche funzioni WAV, FLAC, AIFF, ADC e funziona con un chip DAC a 32 bit / 768 kHz e pesa 7,8 kg. Supporta anche Dolby True HD, Dolby Atmos, DTS-HD Master Audio e DTS: X

È possibile anche lo streaming, quindi sul dispositivo sono installati anche Amazon Prime Video, BBC iPlayer, Netflix.

Telecomando dp-ub9000

Il telecomando è retroilluminato con pulsanti robusti e sensibili al tocco. Ci sono 6 opzioni di impostazione nel menu, che a loro volta è piuttosto complicato e alcune impostazioni non sono necessarie. (Ad esempio, non è necessario attivare o disattivare il supporto Dolby Vision e HDR10 + nel menu se è possibile accendere il lettore automaticamente.) Non c’è supporto per DVD Audio e SACD. La funzione di miglioramento dell’immagine è in grado di offrire prestazioni impressionanti, sebbene il lettore Pioneer UPD LX500 in una categoria con caratteristiche simili funzioni con un miglioramento dell’immagine ancora più perfetto.

I lettori Blu-ray non sono aggiornati?

È vero che i provider di Internet e di streaming hanno assunto il dominio degli appassionati di serie e film oggi, ma il tempo per i lettori Blu-ray è tutt’altro che finito. Naturalmente, al giorno d’oggi solo i lettori Blu-ray che hanno funzionalità extra e si sono adattati alla tecnologia moderna valgono qualcosa. Poiché i nuovi tipi di DVD non sono compatibili con i vecchi tipi di lettori Blu-ray, i produttori hanno aggiornato i lettori DVD e consentito l’esecuzione di alcune applicazioni di servizi di streaming online.

Un film di qualità Blu-ray può produrre un’immagine molto più bella, più chiara e con una risoluzione più alta su un lettore moderno di buona qualità rispetto ai provider di streaming online. Vendono anche categorie di lettori molto economiche, al momento dell’acquisto dobbiamo considerare se abbiamo un proiettore o una TV 4K, o quanto useremo il lettore, perché se guardiamo un film solo una o due volte, non è necessario investire in un pezzo più costoso. D’altra parte, è contro i lettori Blu-ray che le offerte di film di Netflix e di altri fornitori di streaming sono molte volte il numero di DVD disponibili per l’acquisto. Se, d’altra parte, desideri una vera esperienza cinematografica 3D, realistica e vera, le scale si stanno chiaramente inclinando verso i lettori Blu-ray, poiché un fornitore di servizi di streaming online non sarà mai in grado di trasmettere la stessa immagine e suono di un Blu -ray. -ray player.

Test

Abbiamo testato il lettore Panasonic in una sala cinematografica di medie dimensioni. Nel 2018, il film drammatico storico Mary Queen of Scots è uscito nei cinema e abbiamo iniziato le nostre prove per il giocatore. Abbiamo sperimentato immagini molto belle, nitide, una produzione accurata e dinamica. Questo è stato seguito dal film di guerra del 2016 Free State of Jones, con Matthew McConaughey. Panasonic ha fornito una qualità delle immagini vivida e chiara, abbiamo riscontrato un eccellente bilanciamento del colore e il lettore ha funzionato abbastanza bene in termini di suono.

L’acustica dell’home cinema era adeguata, elementi fonoassorbenti e diffusori sulle pareti e sul soffitto e le tende fonoassorbenti davanti alla finestra garantiscono la qualità del suono ideale.

Tuttavia, non eravamo completamente soddisfatti della sua musica perché c’è un lettore Blu-ray che funziona meglio sotto questo aspetto rispetto al lettore Blu-ray Pioneer UDP LX500, Panasonic è un po ‘indietro rispetto alla concorrenza in termini di precisione, ritmo e dinamica, ma in termini di risoluzione dell’immagine, prestazioni e suono, il DP-UB9000 di Panasonic ha una chiarezza migliore.

Cue

L’era dei lettori Blu-ray non è finita, come dimostra il lettore Blu-ray Panasonic aggiornato con tecnologia moderna. Designer e produttori stanno avanzando con l’età, motivo per cui i moderni lettori Blu-ray sono stati dotati di funzionalità extra come l’accesso ai servizi di streaming online. La risoluzione dell’immagine di Panasonic è sbalorditiva, producendo colori molto belli ed equilibrati, un suono chiaro e nitido e prestazioni molto buone. Alcuni dei suoi concorrenti sono leggermente indietro in termini di precisione e dinamica, con il supporto per DVD Audio e SACD mancante. C’è anche un lettore musicale migliore di Panasonic. Le opzioni di menu sono complicate e facili da confondere, e alcune opzioni di menu sono addirittura completamente inutili.

Per coloro che insistono su una vera esperienza cinematografica e una qualità dell’immagine perfetta, vale la pena scegliere il lettore Blu-ray piuttosto costoso di Panasonic.

Scritto da Róbert Polgár