Recensione del ricevitore stereo Pioneer SX-10AE

Il marchio Pioneer non ci è sconosciuto, abbiamo già testato diversi prodotti Pioneer.
Lo stereo SX-10AE ha un prezzo accessibile con 100 W di potenza per canale, sintonizzatore AM/FM, connettività Bluetooth, uscita per cuffie preamplificatore phono (MM) e un involucro robusto.

Caratteristiche del Pioneer SX-10AE

ingressi sx-10ae

Potenza: 2 x 100 (6 Ohm), trasmissione in frequenza: da 10 a 100.000 Hz, rapporto segnale/rumore: 100 dB, distorsione armonica totale: 0,08%, impedenza altoparlante: 4-8 Ohm.
Dispone di 4 ingressi audio analogici e 1 uscita, ingresso fono, uscite per cuffie e subwoofer attivo.
Dimensioni: 435 mm x 147 mm x 321 mm, peso: 6,7 kg.

Design

Recensione del ricevitore Pioneer SX-10AE

Questo modello ha un alloggiamento stabile e solido. La fattura è di buona qualità rispetto al prezzo. Il design rigido evita le risonanze. Questo ricevitore ha anche un sintonizzatore AM/FM integrato e una connessione Bluetooth. I quattro ingressi RCA analogici possono essere collegati a un lettore CD o giradischi. Non sorprende che Pioneer non abbia un DAC a questo prezzo. Tuttavia, ha un interruttore per altoparlanti A / B. Percorsi del segnale più brevi forniscono un suono più chiaro.

sx-10ae-frontplattentasten

Il jack per cuffie da 6,3 mm si trova sul pannello frontale, insieme a ampi controlli e un display di testo chiaro e di facile lettura. Il telecomando è semplice ma pratico.
L’esterno del ricevitore ha un effetto un po’ vintage, ma non è affatto un aspetto negativo.

Suono

Abbiamo testato il ricevitore Pioneer SX-10AE in una stanza più piccola. Abbiamo abbinato il ricevitore a diffusori da pavimento Dali Rubicon 6. La stanza non era ancora perfetta acusticamente. Poiché è stato recentemente rinnovato, è stato eseguito solo un trattamento acustico parziale. Alcuni pannelli a parete acustica bassi con doppia membrana in pelle sulle pareti e diffusori in legno garantiscono un’adeguata attenuazione e dispersione del suono.

Tuttavia, per un suono impeccabile, avrai anche bisogno di alcuni pannelli frontali del diffusore sul soffitto e un elemento angolare a membrana dovrà essere posizionato negli angoli per ottimizzare i bassi. Senza migliorare l’acustica degli ambienti, non si possono ottenere risultati soddisfacenti anche con le apparecchiature audio e hi-fi più professionali.

L’SX-10AE ha prodotto un suono spazioso, pulito e neutro. Abbiamo ricevuto una presentazione dettagliata e definita. Gli strumenti suonavano distintamente e la dinamica era abbastanza buona, anche se avrebbe potuto essere ancora migliore. Anche i medi erano solidi e i bassi e gli alti andavano bene.

L’SX-10AE si spegne automaticamente se non viene utilizzato per un certo periodo di tempo. (Modalità standby)
La cosa davvero fantastica dell’SX-10AE è che gli ingressi e le impostazioni sono il più semplici possibile. I connettori degli altoparlanti possono essere facilmente collegati a un cavo per altoparlanti in rame, ma accettano anche una spina a banana. È possibile collegare due altoparlanti utilizzando il connettore “A” o “B”, oppure un totale di quattro altoparlanti utilizzando entrambi. Qualsiasi ingresso sorgente può essere collegato con un semplice cavo RCA, incluso il subwoofer tramite l’ingresso sub-out.

Ma ciò a cui dovremmo prestare attenzione è comunque la prestazione. Il produttore ti avverte anche di questo. Come avvertimento, questo ricevitore può gestire due altoparlanti da 4 ohm, ma non di più. Se qualcuno ci prova, puoi rovinare gli altoparlanti.

Altrimenti, questo ricevitore, con 2 x 100 watt di potenza, è abbastanza ampio da alimentare altoparlanti non professionali.
A differenza dei ricevitori più economici, i componenti all’interno dell’SX-10AE sono ariosi, distanti tra loro. È importante non mettere nulla sopra il ricevitore: il motivo della ventilazione è lì, se l’unità non può ventilare correttamente, potrebbe surriscaldarsi.

Grazie alla connessione Bluetooth, l’installazione è rapida e semplice, anche se abbiamo riscontrato che il suono ha perso parte della sua portata tramite una connessione Bluetooth.

telecomando sx-10ae

Lo consigliamo per stanze più piccole principalmente perché non convince abbastanza in una stanza più grande. Gli ingressi digitali erano leggermente mancanti.
Il ricevitore può essere controllato anche con il telecomando o lo smartphone.

Conclusione

Questo ricevitore stereo è un ottimo prodotto per coloro che vogliono risparmiare il portafoglio ma vogliono ascoltare la radio o hanno bisogno dello streaming Bluetooth. Il design è semplice, attraente, nonostante il prezzo favorevole, la qualità e il design solido. La connessione Bluetooth integrata è un grande vantaggio, anche se la qualità del suono si deteriora leggermente quando è collegata in modalità wireless. Il suono è naturale, spazioso, chiaro e dettagliato, anche se la dinamica potrebbe essere leggermente migliore. I profondi, gli alti sono a posto, anche i medi sono ideali. Consigliato anche per studi, ha anche un ingresso phono.

Sfortunatamente, mancano gli ingressi digitali e nelle stanze più grandi non suona abbastanza forte. È importante abbinarlo a altoparlanti di buona qualità. Tuttavia, è perfettamente adatto per stanze più piccole e studi domestici e fornisce prestazioni sufficienti.
Raccomandiamo assolutamente il ricevitore Pioneer SX-10AE in questa fascia di prezzo.

Scritto da Róbert Polgár