Recensione dell’amplificatore Home Cinema Samsung HW C700

Il marchio coreano Samsung probabilmente non avrà bisogno di essere presentato a nessuno. Diversi prodotti audio e hi-fi vengono utilizzati nella produzione di telefoni cellulari, dispositivi intelligenti, smart TV, prodotti elettronici tecnici e domestici. L’amplificatore home cinema non poteva essere escluso dalla loro vasta gamma di prodotti.

Vediamo l’amplificatore home cinema HW C700!

I dati tecnici più importanti di un amplificatore home cinema digitale sono i seguenti:

Ha una potenza di 7×120 Watt, misura 430 x 164 x 368 mm e pesa solo 6 kg. Supporta anche Dolby Digital, Dolby Digital EX, Dolby Digital Plus, Dolby ProLogic II / x / z, Dolby TrueHD, DTS-ES e DTS-HD per soddisfare i requisiti moderni.

L’amplificatore dispone di 4 ingressi HDMI 1.4, 1 uscita HDMI, 2 ingressi component e 1 uscita, 7.1 ingressi analogici, 3 ingressi audio digitali ottici e 1 coassiale, 5 ingressi video composito e 1 uscita video composito. ha anche un ingresso dock per iPod e 2 uscite subwoofer.

Aspetto Samsung HW C700

Samsung-HW-C700-amplificatore

In termini di aspetto dell’amplificatore, rappresenta uno stile moderno e quadrato, il suo aspetto estetico. Il pannello frontale è spazzolato Anche se non è realmente in metallo, ma in plastica verniciata, ma non rovina il quadro generale. Il pannello frontale pulito presenta un display LCD e un controllo del volume, nonché un pulsante di accensione a sfioramento. Nella parte inferiore del pannello anteriore è presente un coperchio incernierato che nasconde i pulsanti per il controllo completo, nonché i connettori del pannello anteriore come cuffie, microfono e connessioni video composito. Sul retro ci sono le connessioni già elencate, così come il connettore dell’antenna FM e l’ingresso RCA.

Durante la configurazione dell’amplificatore, abbiamo scoperto un collegamento mancante, ovvero la funzione OSD. Di conseguenza, tutte le impostazioni possono essere effettuate solo utilizzando il display del pannello anteriore ei pulsanti di controllo e ci vuole del tempo per conoscere il menu e le opzioni di impostazione che offre.

Oltre a questo, le impostazioni sono facili da effettuare, l’amplificatore ha anche una funzione Smart Volume, che previene le distorsioni che possono derivare dall’equalizzazione del suono. Una piacevole sorpresa in questa fascia di prezzo è stata il sistema di correzione automatica della stanza, che di solito si trova di più negli apparecchi più costosi. Con l’aiuto di un microfono, il programma ASC è in grado di effettuare impostazioni abbastanza accurate e appropriate.

hw-c700-telecomando

Il telecomando fornito con l’amplificatore non è stato retroilluminato, il che non è molto vantaggioso per un sistema home theater quando si desidera utilizzare il telecomando al buio. Non c’è quasi nessuna differenza tra i pulsanti, il che rende anche difficile la navigazione al buio.

I segnali HD vengono elaborati con un leggero ritardo, ma la loro qualità non si deteriora. Il segnale audio passa attraverso la connessione HDMI senza compressione, quindi non abbiamo riscontrato alcuna perdita. Il fatto che il dock per iPod sia standard sul dispositivo è un grande vantaggio dell’amplificatore Samsung HW C700.

Il menu principale offre 13 opzioni, tra cui impostazione del suono, dimensioni e distanza degli altoparlanti, livello degli altoparlanti, tono di prova, controllo dei bassi e degli acuti, impostazione della calibrazione della stanza, ottimizzatore mp3, impostazioni HDMI e altro ancora.

Per regolare l’altoparlante, ci sono opzioni nel menu, è possibile selezionare la dimensione e il numero di altoparlanti nel sistema. Il livello dell’altoparlante controlla il volume relativo di ogni altoparlante.

Test

Abbiamo testato l’amplificatore Samsung HW C700 nella sala home theater di uno dei nostri cari clienti. Abbiamo collegato l’amplificatore insieme a un sistema di altoparlanti Dynaudio. Affinché il dispositivo fornisca prestazioni veramente soddisfacenti, è importante configurare il sistema audio corretto. Inoltre, però, dobbiamo prestare attenzione – che si tratti di una sala home theater o di uno studio – al trattamento acustico delle pareti e del soffitto della stanza. Questo può essere fatto con pannelli fonoassorbenti e diffusori appositamente sviluppati per scopi acustici. Gli elementi chiamati fonoassorbenti in spugna e schiuma non sono affatto adatti per ottimizzare il suono a causa della loro struttura.

All’inizio eravamo curiosi delle capacità musicali dell’amplificatore, quindi abbiamo ascoltato una canzone congiunta di Black Eyed Peas e Shakira, Girl like me. Abbiamo avuto una performance piuttosto dinamica e muscolosa, ma allo stesso tempo i toni alti erano molto spinti in secondo piano, il suono non era naturale o realistico, l’effetto digitale era molto sentito e ci mancava anche l’ampia immagine del palco.

Questo è stato seguito da test del film. Abbiamo guardato i film catastrofici di fantascienza Geostorm presentati nel 2017. Dinamica, bassi intensi e chiarezza erano le caratteristiche del suono dell’amplificatore. Le immagini erano nitide, il che non sorprende per il prodotto Samsung. Anche il suono surround era assolutamente ideale, abbiamo avuto un’esperienza spaziale

Conclusione

HW-C700-amplificatore

L’amplificatore Samsung non è un dispositivo premium. L’economicità è più evidente nella custodia in plastica, ma l’aspetto dell’amplificatore non lascia nulla a desiderare, è elegante ma moderno ed elegante. L’impostazione del menu era semplice e senza problemi, ma la funzione OSD era gravemente carente.

A causa del suo peso insolitamente basso, il suo posizionamento non è un problema. La presenza di un iPhone con supporto video, dock per iPod è un grande vantaggio per l’amplificatore, così come il sistema di calibrazione automatica della stanza. È anche in grado di supportare l’audio full HD tramite HDMI, ma non c’è controllo del livello di ingresso, nessuna radio FM, nessun menu su schermo e nessuna retroilluminazione del telecomando, il che è uno svantaggio per un cinema.

Per ascoltare la musica, scegli un altro dispositivo di categoria più costoso o un amplificatore stereo realizzato appositamente per i sistemi audio. Sfortunatamente, il suono musicale è in ritardo rispetto alle prestazioni degli amplificatori home theater che abbiamo testato in precedenza.

Non eravamo soddisfatti né del suono stereo né della qualità delle gamme alte, il suono aveva un forte effetto digitale, non abbiamo sperimentato suoni realistici o naturali. Tuttavia, l’amplificatore home cinema HW C700 si è rivelato assolutamente ideale per guardare film. Le immagini erano straordinariamente nitide, bellissime, i colori e le sfumature erano accurati, la spazialità era eccellente.

Per coloro che cercano la perfezione, vale la pena investire in un amplificatore home theater più costoso, ma per coloro che non vogliono spendere troppo o utilizzare l’amplificatore principalmente per guardare film, potresti voler acquistare il Samsung HW C700.

Scritto da:

Róbert Polgár