Abbiamo testato il monitor da studio Mackie CR8-XBT!

Gli altoparlanti Mackie CR8-XBT offrono la massima flessibilità e sono attraenti per il maggior numero possibile di utenti. Il Mackie CR8-XBT può essere utilizzato come monitor multimediale per desktop, giochi e produzione musicale, il che significa che gli altoparlanti della serie Mackie CR-X possono funzionare anche come monitor da studio primari o secondari.

Un compromesso significativo tra il prezzo accessibile del CR8-XBT è che un altoparlante è attivo e l’altro è passivo. Utilizzare un interruttore (sul retro dell’altoparlante) per selezionare quale monitor è attivo. Il secondo altoparlante è passivo e deve essere collegato al cavo dell’altoparlante incluso (può essere utilizzato anche per collegare gli altoparlanti a un computer).

Design

Mackie-CR8-XBT-monitor-da-studio-test

Tutti i monitor della serie CR hanno costruzione e caratteristiche simili e sono offerti a prezzi estremamente competitivi. Ogni modello è realizzato con un alloggiamento in MDF con lamina nera, misura 37,6 x 34,6 x 25,1 cm. I due altoparlanti insieme pesano 16 kg, anche se l’altoparlante attivo è un po’ più pesante a causa dell’elettronica. Gli altoparlanti sono di buona qualità e di costruzione solida. C’è un anello verde sui bordi di tutti gli altoparlanti della serie Mackie CR-X e non può mancare nemmeno il logo Mackie. C’è un interruttore di alimentazione sul retro dell’altoparlante attivo in modo da poterlo lasciare in “modalità standby costante” e un interruttore di alimentazione rotante / controllo del volume sulla parte anteriore del monitor attivo. C’è anche un jack per cuffie integrato da 1/8 sulla parte anteriore dell’altoparlante attivo, che può essere controllato con il controllo del volume. La risposta in frequenza va da 40 Hz a 20 kHz. La pressione sonora massima è di 108 dB.

Altoparlante posteriore CR8-XBT

Il Mackie CR8-XBT è ben costruito, ma non paragonabile ad alcuni dei monitor più costosi, ma non possiamo aspettarci di più a questo prezzo.

All’inizio eravamo un po’ scettici sul fatto che avremmo potuto ottenere un monitor da studio di buona qualità a un prezzo così basso, ma siamo rimasti piacevolmente sorpresi da quanto suona bene il CR8-XBT con ogni sorgente sonora che abbiamo appena provato. Poiché gli altoparlanti CR8-XBT non hanno interruttori del convertitore di frequenza, ci aspettavamo una risposta dei bassi eccessiva. (Gli altoparlanti vengono forniti anche con un kit di accessori che include cavi RCA e cuscinetti in schiuma che separano gli altoparlanti dalla superficie su cui sono posizionati e indirizzano il suono leggermente verso l’alto.) I CR8-XBT sono altoparlanti posteriori, quindi questo dovrebbe essere considerato quando posizionandoli. , poiché ciò influisce in modo significativo sul suono.

Test del Mackie CR8-XBT

Abbiamo testato i monitor in un piccolo studio. L’acustica dello studio era ottimale, con pannelli e diffusori fonoassorbenti sia sulle pareti che sul soffitto che fornivano il suono ideale. Nel caso degli studi è ancora più importante eliminare echi, onde stazionarie, problemi causati da bassi eccessivi, senza cadere nell’errore dell’eccessiva attenuazione. Che tu stia costruendo uno studio professionale o casalingo, il primo e più importante passo dovrebbe essere sempre il trattamento acustico! Fortunatamente, l’acustica impeccabile è stata ottenuta grazie alle membrane in pelle fonoassorbenti e ai diffusori Pyramid. In precedenza, c’erano pannelli in schiuma sulle pareti, ma il risultato era tutt’altro che soddisfacente, quindi il proprietario dello studio ha deciso di sostituire i pannelli precedenti con prodotti realizzati con materiali di prima qualità da Perfect Acoustic (legno, cotone acustico, pannello fonoassorbente, seta acustica …, ecc. ). Il cambiamento è stato immediato e chiaro.

Tutto l’audio che abbiamo ascoltato con il Mackie CR8-XBT è sempre suonato chiaro, mai esagerato e riprodotto accuratamente. Il suono degli altoparlanti era più simile agli altoparlanti stereo di fascia alta che ai monitor da studio neutri, ma è rimasto abbastanza neutro da essere utilizzato in alcune applicazioni professionali. La risposta in frequenza complessiva del Mackie CR8-XBT era assolutamente ideale. Abbiamo ottenuto bassi stretti, la gamma media era chiara e definita e i picchi erano decisamente presenti ma non troppo nitidi. La coppia di altoparlanti si è comportata abbastanza bene anche durante la visione di un film, anche se le gamme medio-alte e alte suonavano un po’ esagerate. Le gamme medie sono state talvolta trovate sbilanciate.

È stata un’esperienza estremamente positiva che non c’era quasi nessun rumore durante il funzionamento degli altoparlanti. Questo può essere probabilmente attribuito all’amplificazione di classe AB, i moderni amplificatori digitali spesso funzionano con più rumore.

Il Bluetooth è disponibile su tutti i modelli della famiglia di prodotti. Ciò è vantaggioso perché consente di posizionare gli altoparlanti ovunque nell’area di ascolto senza dover affrontare i cavi degli altoparlanti. È stato molto più liberatorio di quanto pensassimo all’inizio. Puoi spostare gli altoparlanti in qualsiasi punto della stanza, monitorare una sorgente mono o stereo. L’altoparlante o gli altoparlanti possono essere posizionati sia in bagno che in corridoio. Questa flessibilità rende il Mackie CR8 -XBT particolarmente utile quando si desidera ascoltare filmati in studio in un’altra stanza, offrendo un’immagine ancora più accurata del suono. Abbiamo sentito un’evidente differenza nella gamma di frequenze, per esempio. Grazie alla connessione wireless, le canzoni suonavano meno nitide negli alti, i medi andavano bene. Il basso ha perso un po’ della sua forza, ma è rimasto comunque definito. A volte, sembrava che il monitor non potesse sopportare così bene il suono molto neutro e ad alta risoluzione della sorgente sonora.

Con gli altoparlanti multimediali Mackie CR8-XBT, ottieni un monitor da studio o multimediale con tutte le opzioni di connettività di cui probabilmente hai bisogno, l’unico collegamento mancante è l’ingresso bilanciato XLR. Il CR8-XBT è inoltre dotato di una scheda di download che consente di scaricare gratuitamente i plug-in ProTools First e Musician Collection.

Conclusione

Questo diffusore promette un suono di alta qualità, relativamente neutro ed equilibrato a un prezzo accessibile. L’altoparlante di dimensioni compatte è una buona scelta per un piccolo studio o per coloro che non hanno bisogno di un volume frenetico. Questo non significa che non hai il volume giusto. Rispetto alle sue dimensioni, è piuttosto rumoroso. La connessione Bluetooth ci consente di posizionare i monitor praticamente ovunque. Ha un design esterno attraente, ma la lavorazione non è di alta qualità.

Scritto da Róbert Polgár