Test del lettore Blu-ray Sony UBP-X800M2

Abbiamo già testato il lettore blu-ray Sony BDP-S6700 ed eravamo curiosi di sapere quale esperienza otterremo dall’altro modello dell’azienda.

Prova Sony-X800M2

L’aspetto dell’UBP-X800M2 è caratterizzato da uno stile quadrato, leggermente ruvido. Una striscia nera vetrosa corre sulla parte anteriore dell’alloggiamento in metallo. La lavorazione è di alta qualità, il lettore è rigido e stabile grazie all’alloggiamento in metallo, nonostante abbia una forma piuttosto slanciata. Il robusto alloggiamento in metallo è progettato per eliminare piccole vibrazioni del telaio e disturbi elettrici che possono influire sulla qualità del suono.

Il Sony UBP-X800M2 ha un dissipatore di calore in metallo e un’unità disco. Tuttavia, il telecomando è stato deludente. Plastica economica che non si adatta affatto al corpo metallico del lettore.

Caratteristiche del Sony UBP-X800M2

Lettore Blu-ray Sony-UBP-X800M2

Ha un ampio vassoio del disco, supporto audio ad alta risoluzione, opzioni di streaming limitate e non rileva automaticamente Dolby Vision. Una grande novità del Sony UBP-X800M2 è il supporto per Dolby Vision. L’X800 originale non offriva questa funzione.

Come con tutti i lettori Blu-ray 4K, l’X800M2 può riprodurre DVD, Blu-ray HD, Blu-ray 3D e CD, nonché i più recenti dischi 4K. La qualità di produzione dell’UBP-X800M2 di Sony e l’ampio supporto del disco si estendono anche alla riproduzione multimediale. Può riprodurre formati di file ad alta risoluzione inclusi DSD, FLAC, ALAC, AAC e WAV, file MP3.

I formati audio compressi possono anche essere riprodotti con la funzione DSEE HX di Sony, che ingrandisce il trasferimento di frequenza e la gamma dinamica per avvicinarsi il più possibile al suono della registrazione originale. L’X800M2 può riprodurre formati audio basati su oggetti Dolby Atmos e DTS: X. Il nuovo lettore 4K di Sony è in grado di gestire un’ampia gamma di formati di file video tramite unità di rete o USB, inclusi file XVID, WMV, AVCHD, MPEG-2 e MPEG-4. Dispone inoltre di una porta Ethernet, Wi-Fi / Bluetooth integrato e una porta USB anteriore.

Le connessioni sul retro del dispositivo includono il doppio HDMI e l’uscita audio digitale coassiale e, infine, va detto che la connessione Bluetooth supporta la tecnologia LDAC. Ciò migliora la qualità del suono fornendo tre volte i dati delle normali connessioni Bluetooth. L’X800M2 non include un decodificatore audio multicanale integrato come il Panasonic UB820, quindi non c’è nemmeno un’uscita di linea analogica multicanale. Tuttavia, questa non è una grande perdita.

Un problema più grande, tuttavia, è che il Sony UBP-X800M2 non supporta i contenuti HDR10 +. Ovviamente, la mancanza del supporto HDR10 + non ha importanza se la tua TV non supporta anche HDR10 +. Proprio come il nuovo supporto Dolby Vision non ha importanza se la tua TV non supporta Dolby Vision.

Il Sony UBP-X800M2 offre 3 tipi di applicazioni di streaming: Netflix, Amazon Prime Video e YouTube.

Test

Il test è stato eseguito in una sala cinematografica relativamente grande in cui è stato utilizzato un proiettore Sony per proiettare il film. La qualità del suono del sistema home theater era fornita da un sistema di altoparlanti Focal Chora ed era associata a un amplificatore Onkyo TX-SR393. L’acustica della stanza era abbastanza buona secondo le nostre misurazioni, grazie ai pannelli acustici fonoassorbenti, ma per un suono perfetto, abbiamo consigliato al nostro cliente di posizionare anche dei diffusori per bilanciare il suono.

Se hai un proiettore o una TV a bassa luminosità, sarai felice di vedere che l’X800M2 ha la capacità di convertire HDR in SDR, quindi puoi anche godere dei vantaggi della risoluzione extra Blu-ray 4K.

Telecomando Sony X800

Il lettore ha anche opzioni di controllo extra – inclusa la compatibilità con le funzioni Crestron, Savant e Control4 – e connessioni extra facili da installare come il controllo IP tramite Cat-5 o Wi-Fi, così come un RS-232C c’è anche un porta di controllo bidirezionale e un ingresso IR sul dispositivo.

Sfortunatamente, il lettore non riconosce automaticamente i dischi Dolby Vision. Pertanto, è necessario selezionare manualmente Dolby Vision “on” o “off”. In confronto, tutte le altre marche di lettori Blu-ray 4K che supportano Dolby Vision rilevano automaticamente se stai inserendo un disco in formato Dolby Vision o HDR10.

Se il televisore vede il contenuto in arrivo in formato Dolby Vision, regola la riproduzione di conseguenza, causando problemi come il colore della pelle troppo accentuato, livelli di nero elevati.

Trasmette il movimento in modo chiaro e nitido, sia che tu stia guardando un film a 24p su un disco o flussi a 50 / 60Hz da applicazioni integrate.

sony-x-800-player-hdr

Il Sony UBP-X800M2 ridimensiona anche i contenuti al di sotto del 4K in modo eccellente, specialmente dai dischi Blu-ray HD. Le immagini ridimensionate sono più nitide e dettagliate senza apparire rumorose.

Il lettore Panasonic UB820 funziona leggermente meglio in quest’area, ma questa è solo una piccola differenza. C’è una differenza maggiore tra la Panasonic UB820 e il prodotto di conversione HDR-SDR Sony X800M2. E questo non fa pendere la bilancia a Sony. Perché mentre il processo di conversione di Panasonic funziona straordinariamente bene, Sony rende alcuni colori, in particolare le tonalità più scure, in modo innaturale durante la conversione.

In termini di qualità del suono, questo lettore blu ray è eccellente. Anche le sue capacità musicali sono notevoli. La funzione DSEE HX fa un ottimo lavoro nel rendere il suono digitale compresso più ricco, più pieno e più dinamico.

Conclusione

Potresti voler acquistare il lettore Sony UBP-X800M2 se …

… Vogliamo prestazioni 4K eccellenti e non abbiamo bisogno delle funzioni di conversione Dolby Vision o HDR-SDR. L’UBP-X800M2 è eccellente per HDR10, 4K Blu-ray, HD Blu-ray e altri tipi di riproduzione di file e audio.

Se desideri la riproduzione HDR10 +, la Panasonic UB820 potrebbe essere una scelta migliore.

Scritto da Róbert Polgár